Io sono la tovaglia perfetta per te

Qualche confidenza da parte della nostra tovaglia antimacchia, solo per te.

Foto di RealAKP da Pixabay.
Foto di RealAKP da Pixabay.

Quando si dice tovaglia antimacchia a molti di voi viene in mente la tovaglia di plastica che usava la zia sul tavolo della cucina, ad altri quelle tovaglie con fantasie floreali in 100 poliestere vendute sulle bancarelle.

Ora, ahimè, un po' dappertutto se ne trovano tante di qualità dozzinale, con colori eccessivi ma soprattutto con un acre odore di plastica.

Io però sono una tovaglia antimacchia un po’ speciale. Sono stata realizzata a Piacenza nel laboratorio Terry Life.

Mi hanno fatta solo con il miglior lino coltivato in Belgio e in Francia e mi faccio rivestire da un doppio strato di teflonatura che mi rende impermeabile. Pretendo un doppio passaggio di teflon, per garantire una perfetta resistenza alle macchie, anche tra i miei fili imperfetti (tipici del lino naturale).

Di solito mi fanno su misura, in base al tavolo che devo vestire, e ci tengo ad avere una caduta perfetta quando sono stesa… dopotutto devo rendere piacevole la cena al maggior numero di persone possibile.

Sono scelta sempre più spesso per le cene tra amici, per il compleanno dei più piccoli e per il pranzo con i nonni; a volte anche per le pizzate dei ragazzi.

E tutti ci provano a macchiarmi, con il caffè, il vino, il sugo e con la marmellata. A volte persino con la cera della candela. Ma io resisto e respingo qualsiasi tipo di liquido. Per quanto ci provino, non ce la fanno a sporcarmi.

A fine pranzo, mi basta essere accarezzata con una spugnetta umida, al limite con un po’ di sapone naturale, per tornare nuova e pronta per il prossimo appuntamento.

 

A dispetto delle fantasie impossibili in circolazione, io sono quasi sempre di colori naturali o di varie tonalità di grigio. A Natale mi presento in rosso scuro e per la prossima estate sarò in verde salvia, e in color acqua per le cene al mare e in barca.

Il mio obbiettivo è quello di togliere alla padrona di casa il lavoro di smacchiare, lavare e stirare. Ci tengo che la Signora si goda al meglio la compagnia, la famiglia e gli amici, senza doversi occupare della lavanderia dopo i pasti. Ha già fatto tanto in cucina per sfamare l’allegra brigata.

Dopo essere stata a tavola un numero infinito di volte, posso essere messa in lavatrice con un lavaggio a 30 gradi, delicato e possibilmente senza centrifuga, in modo da uscire dall’elettrodomestico non troppo stropicciata e ancora presentabile. Ma se mi vuoi perfetta, ancora come nuova, ti permetto di stirarmi a gambe all’aria (al rovescio) e sono pronta per la prossima abbuffata.

Foto di vivienviv0 da Pixabay
Foto di vivienviv0 da Pixabay

Scopri le nostre tovaglie

TERRY LIFE di Milano Gestioni S.r.l.

Strada Bobbiese 3, 29122 Piacenza (PC)

Partita IVA  07242980964

Tel. +39 0523652545 | 

 

Terry LIfe a piacenza, PC, IT su Houzz