Pillole di FENG SHUI

Pillole di FENG SHUI - Benessere per la nostra casa
Pillole di FENG SHUI - Benessere per la nostra casa

Benessere per la nostra casa

Il Feng Shui è l’arte di vivere in armonia con lo spazio per trarre benefici, pace e prosperità dagli ambienti in cui si vive.

Il CH’I è l’energia che entra nel corpo al momento della nascita e che lo abbandona alla morte; è l’energia che circola in ogni parte dell’universo infondendo armonia e benessere. Essa deve fluire in ogni punto del corpo umano per creare benessere e allo stesso modo deve poter circolare in ogni angolo della casa diffondere armonia.

Lo YIN e lo YANG rappresentano l’eterno movimento, contrapposti e complementari al tempo stesso perché dall’esistenza di entrambi dipende la vita di ognuno e ogni cosa. Creano equilibrio costante ma dinamico nell’universo: il buio e la luce, il caldo e il freddo, l’inizio e la fine.

I CINQUE ELEMENTI sono rappresentati da terra, fuoco, legno, acqua e metallo. Corrispondono ai movimenti compiuti dal CH’I nel suo ciclo di continua trasformazione nell’equilibrio dinamico di YIN e YANG. La vita interagisce e viene condizionata da questi elementi che permettono all’uomo di entrare in armonia con l’ambiente e se stesso.

Il FENG SHUI negli ambienti della casa:

Ingresso
L’ingresso permette al CH’I di entrare e spandersi nella casa. Non dovrebbe essere esposto a Nord. L’ingresso deve aprirsi su una vista piacevole, magari con un quadro o un vaso di fiori, essere ben illuminato, pulito e in ordine e avere l’aspetto ampio, eventualmente corretto con uno specchio. Deve aprirsi in maniera naturale sugli altri ambienti della casa per permettere lo scorrere dell’energia e non deve diventare un armadio per cappotti o oggetti che non hanno una specifica collocazione. Se si affaccia su altre porte, è utile mascherarle appendendo al soffitto dei campanelli sonori per evitare che il CH’I scorra via troppo velocemente.

Soggiorno
Rappresenta il modo di relazionarsi con gli altri. In esso ci si deve sentire a proprio agio e in armonia. Divani e poltrone devono appoggiarsi a una parete in modo da non girare le spalle alla porta di accesso ed avere la schiena protetta. Preferire la forma rotonda in caso si voglia collocare un tavolino.  Le pareti dovrebbero avere colori caldi e le tende e i cuscini essere in tessuti naturali. Uno specchio sopra al camino è di buon auspicio. Non utilizzare arredi metallici o spigolosi.  Non ci devono essere angoli morti o spigoli vivi, situazioni irregolari possono essere equilibrate con l’impiego di piante, luci e campanelli eolici. L’esposizione ideale è a sud. Una vasca per i pesci in salotto è augurio di buona sorte. In salotto i cinesi appendono quadri e ornamenti a coppie, molto indicati sono raffigurazioni di paesaggi.

Cucina
Meglio averla separata dalla sala da pranzo, o schermarla con piante, tende o un paravento. Dovrebbe avere le pareti gialle, il pavimento in terracotta e il lavandino sotto una finestra. Meglio non collocarvi la lavatrice. E’ bene tenere lontani il piano cottura simbolo dell’elemento fuoco, che preferisce un’esposizione a sud, dal lavello simbolo dell’elemento acqua, che preferisce un’esposizione a nord, separandoli almeno interponendo un piano d’appoggio. Il frigorifero non dovrebbe essere di fronte ai fornelli. Preferire le lampadine ai neon. Una superficie riflettente dietro ai fornelli amplifica il benessere. Quando si è ai fornelli non si deve avere la porta alle spalle. Il tavolo rotondo richiama il cielo e l’amicizia. Il tavolo quadrato o rettangolare richiama la terra e la stabilità. Le persone non devono sedersi in corrispondenza degli spigoli, che disturbano il CH’I e la digestione. L’invitato principale deve essere rivolto a sud o deve guardare verso la porta per dominare l’ambiente.

Bagno
Il bagno simboleggia il benessere e la ricchezza. Tutti gli elementi del bagno devono funzionare alla perfezione ed essere riparati immediatamente. Un rubinetto che perde acqua è come un buco in un sacchetto di denaro.  Usare colori chiari. La presenza di una pianta o di una sfera di cristallo accresce l’energia della stanza. Meglio se collocato a Nord, deve essere ben areato e illuminato, piastrellato con colori vicini al blu e alle sue tonalità, che richiamano l’acqua e la benedizione celeste. La porta e il water devono essere tenuti chiusi per impedire che lo scarico assorba l’energia dell’abitazione. Si può collocare un dipinto raffigurante monti alti o fiumi che scorrono.

Camera da letto
E’ il luogo più intimo della casa legato all’inconscio. Dovrebbe essere collocato nella parte posteriore della casa. Ha bisogno di un’atmosfera di sicurezza, calore e protezione: bisogna tenerne chiusa la porta, riordinare il letto e consentirvi l’accesso solo a persone intime e amiche. Gli oggetti presenti in questa stanza dovrebbero procurare gioia, come foto di persone care o quadri a soggetti gioiosi, meglio se in coppia. Preferire la forma rotonda per i comodini e la presenza di fiori freschi o una pianta. Il pavimento dovrebbe essere in legno, per rafforzare l’unione del la coppia. Per consentire il buon riposo non bisogna inserirvi scrivanie o oggetti di lavoro.  La porta non deve essere di fronte ad una finestra e deve essere ben visibile dal letto, che dovrebbe essere a lato di essa e con la testiera appoggiata a una parete. Le mensole devono essere poste lontano dal letto.

Camera dei bambini
Spaziosa e luminosa, deve consentire al bambino di crescerci bene e di poterla usare per dormire ma anche per giocare, fare i compiti e ricevere gli amici. Meglio scegliere colori chiari per le pareti e pavimento in legno. Prediligere arredi chiari e forme arrotondate anche divertenti. Deve essere sentita dai bambini come il loro regno. Collocare il letto lontano dalla porta e dalla finestra. Appendere quadri che trasmettano gioia e magari anche un carillon sonoro appeso al soffitto o sopra alla porta. L’immagine dell’unicorno è di buon auspicio. Posizionare la scrivania in modo che si possa vedere chi entra nella stanza o se non è possibile appendere uno specchio che consenta di vedere alle proprie spalle, non va collocata sotto una finestra o con la finestra alle spalle, meglio se il bambino guarda verso nord.

Queste sono solo alcune pillole, estratte da Ilenia Serafini dal libro “Feng Shui” di Carlo Amedeo Reyneri Di Lagnasco, De Vecchi Editore, ma l’arte del Feng Shui è molto complessa e affascinante….vale la pena approfondirla con letture o esperti.

TERRY LIFE di Milano Gestioni S.r.l.

Strada Bobbiese 3, 29122 Piacenza (PC)

Partita IVA  07242980964

Tel. +39 0523652545 | 

 

Terry LIfe a piacenza, PC, IT su Houzz